Tenneco riceve i Global Quality Award di PACCAR per i gruppi aziendali di DRiV Ride Performance e Motorparts

I gruppi aziendali DRiVTM Ride Performance e Motorparts di Tenneco Inc. (NYSE:TEN) hanno ricevuto il Quality Award 10 PPM di PACCAR per aver soddisfatto i più alti standard qualitativi dei produttori di autocarri.

PACCAR produce autocarri leggeri, medi e pesanti di marchio Kenworth, Peterbilt e DAF. Il premio è stato assegnato a tre gruppi commerciali appartenenti a Tenneco. Questi includono lo stabilimento di produzione DRiV Ride Control e la customer unit Commercial Truck and Off-Highway di Sint-Truiden, Belgio, per gli ammortizzatori originali Monroe® OE Solutions; lo stabilimento DRiV NVH Performance Materials di Napoleon, Ohio, per le chiavi per radiatori OE e lo stabilimento di produzione Tenneco Walker Clean Air di Birmingham, Regno Unito, per la qualità e la resa dei prodotti aftermarket di marchio Walker®.

Questo premio annuale è destinato ai fornitori che hanno soddisfatto i criteri più esigenti in fatto di qualità e prestazioni in garanzia. In totale, nei cinque continenti, l'azienda ha premiato 370 fornitori che hanno soddisfatto i più alti standard di qualità nel 2019.

Gli ammortizzatori Monroe OE Solutions includono una serie di caratteristiche innovative e sono progettati per fornire una qualità di guida e un controllo eccezionali, un elevato livello di sicurezza e una durata straordinaria in condizioni di utilizzo intense. Gli ammortizzatori OE per cabina con soluzioni di assemblaggio modulari per i camion DAF sono progettati e prodotti presso lo stabilimento di Sint-Truiden.

 "Siamo entusiasti di aver ricevuto questo premio per entrambe le nostre attività di equipaggiamento originale (OE), Ride Control e NVH Performance Materials", ha dichiarato Brad Norton, vice presidente esecutivo, presidente di DRiV Ride Performance. "Questo risultato è una testimonianza del successo della nostra partnership con Paccar, che valorizza l’uso della tecnologia e la collaborazione" ha aggiunto Norton. Andrew Sexton, vice presidente del gruppo e direttore generale di DRiV Motorparts, Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA), ha detto: "Questo premio riconosce l'impegno del nostro team di Birmingham a fornire ai nostri clienti aftermarket un pacchetto completo e di valore grazie ai nostri prodotti Walker® per il controllo delle emissioni. Ringraziamo PACCAR per la fiducia riposta in DRiV”

 Per maggiori informazioni su Monroe OE Solutions e su altri prodotti ride performance per produttori di camion destinati al commercio, veicoli per passeggeri e altre applicazioni, visita il sito www.monroeintelligentsuspension.com. Per maggiori informazioni su NVH Performance Materials, visita il sito https://www.tenneco.com/our_brands/clevite/.  Per maggiori informazioni su Clean Air, visita il sito https://www.walkerexhaust.com/.

Simonetta Esposito Media Relations Europe, DRiV
Bill Dawson Media Relations North America, DRiV

 

 

Maggiori informazioni su DRiV

A proposito di Tenneco

Tenneco, con sede a Lake Forest, Illinois, è una delle maggiori aziende a livello globale nella progettazione, produzione e distribuzione di prodotti  Aftermarket, Ride Performance, Clean Air e Powertrain e di tecnologie per diversi mercati, tra cui veicoli leggeri, veicoli commerciali, applicazioni off-highway e post-vendita, con ricavi nel 2019 di 17,45 miliardi di dollari e circa 78.000 dipendenti in tutto il mondo. Il 1° ottobre 2018, Tenneco ha completato l'acquisizione di Federal-Mogul, leader mondiale nella fornitura di prodotti originali e per l’aftermarket.  In futuro la società prevede di ripartire i propri settori aziendali in due società indipendenti: DRiV, una società di Aftermarket e Ride Performance, e una società di tecnologie Powertrain costituita dai gruppi aziendali Powertrain e Clean Air. 

Principi “Safe Harbor”

Questo comunicato stampa contiene dichiarazioni previsionali. Queste dichiarazioni previsionali includono, tra le altre, dichiarazioni riguardanti il conseguimento dei nostri obiettivi e le nostre intenzioni di separare Tenneco in due società indipendenti. Le dichiarazioni previsionali sono soggette a una serie di rischi e incertezze che potrebbero far sì che i risultati effettivi differiscano in modo sostanziale da quelli descritti nelle dichiarazioni previsionali, tra cui i risvolti della pandemia da COVID-19 e l’impatto di quest’ultima sull’economia generale, sulle aziende e sulle condizioni del mercato, la nostra capacità (o incapacità) di perseguire i nostri piani in risposta alla pandemia da COVID-19 e il nostro preannunciato piano Accelerate e la realizzazione dei benefici anticipati derivanti dalle suddette azioni, la nostra flessibilità finanziaria nell’affrontare le conseguenze della pandemia da COVID-19, la nostra capacità di garantire la conformità agli accordi che regolano il nostro indebitamento e di disporre altrimenti di sufficiente liquidità durante la pandemia da COVID-19, la possibilità che Tenneco non possa completare la separazione dell’attività Aftermarket & Ride Performance dall’attività Powertrain Technology (o ottenere alcuni o tutti i vantaggi previsti da tale separazione); la possibilità che la separazione possa avere un impatto negativo sugli accordi esistenti con Tenneco, compresi quelli relativi ai servizi di transizione, produzione e fornitura e alle questioni fiscali; la capacità di mantenere e assumere personale chiave e mantenere rapporti con clienti, fornitori o altri partner commerciali; il rischio che i benefici della separazione non possano essere pienamente realizzati o che possano richiedere più tempo del previsto; il rischio che la separazione non possa far progredire la strategia aziendale di Tenneco; il potenziale spostamento dell'attenzione del management di Tenneco derivante dall’operazione descritta; così come i fattori di rischio e le dichiarazioni cautelative inclusi nei rapporti periodici e attuali di Tenneco (moduli 10-K, 10-Q e 8-K) preparati periodicamente con la SEC. Considerati questi rischi e  incertezze, gli investitori non dovrebbero affidarsi esclusivamente alle dichiarazioni previsionali  come previsione dei risultati effettivi. Se non diversamente indicato, le dichiarazioni previsionali contenute nel presente comunicato sono fatte a partire dalla situazione esistente alla data della presente comunicazione e, salvo gli obblighi di legge, Tenneco non si assume alcun obbligo, e declina ogni obbligo di divulgare pubblicamente revisioni o aggiornamenti relativi a qualsiasi dichiarazione previsionale. Ulteriori informazioni circa questi fattori di rischio e incertezze vengono di volta in volta riportate nella documentazione depositata presso la SEC, tra cui - ma non esclusivamente - il rapporto annuale (modulo 10-K) per l'esercizio conclusosi il 31 dicembre 2019 e il rapporto trimestrale (modulo 10-Q) per l’esercizio conclusosi il 31 marzo 2020.